Come, perché e quando installare un impianto fotovoltaico

Scopriamo le caratteristiche, i vantaggi e i benefici di installare un impianto fotovoltaico a Frosinone, senza più dubbi e incertezze sull’argomento.

Alla fine di questo articolo, saprai esattamente cos’è un impianto fotovoltaico, a cosa serve, dove può essere istallato e quali sono gli incentivi che si possono sfruttare.

Le incertezze in tema efficientemento energetico sono tante in questo periodo storico, soprattutto a seguito della Legge di Bilancio, che ha aperto la strada a non poca confusione da parte degli utenti.

Sciogliamo allora qualche incertezza e chiariamo i punti fondamentali in tema fotovoltaico: ecco tutto quello che devi sapere.

Fotovoltaico: cos’è

Impianto fotovoltaico

 

L’impianto fotovoltaico produce energia elettrica mediante la conversione diretta della radiazione solare incidente sulla superficie terrestre, sfruttando il cosiddetto “effetto fotovoltaico” .

Questo effetto si basa sulle proprietà di alcuni semiconduttori opportunamente trattati (il silicio è uno dei più diffusi in natura).

Gli Impianti fotovoltaici garantiscono:

  • riduzione dei costi relativi all’acquisto di energia elettrica (autoconsumo);
  • guadagno proveniente dalla vendita dell’energia elettrica prodotta (cessione in rete);
  • ecosostenibilita.

Essenzialmente un impianto fotovoltaico è composto da:

  • pannelli fotovoltaici: uno o più gruppi di conversione della corrente (da continua in alternata) ed altri componenti elettrici minori.
  • I pannelli integrano le celle fotovoltaiche in silicio monocristallino, policristallino o amorfo. Ogni modulo converte l’energia solare incidente in energia elettrica in corrente continua con una potenza compresa tra 125 e 400 watt, occupa una superficie inferiore a 1,5 metri quadrati e pesa da 9 a 18kg. Per realizzare 1,2kWp di generatore fotovoltaico, occorrono circa 6,5 m2 di spazio utile.
  • Strutture di sostegno o di ancoraggio: sono tutte le strutture che sorreggono i moduli e li orientano, dando loro una inclinazione ottimale rispetto al piano orizzontale. Possono essere in acciaio zincato a caldo o in alluminio e vengono vincolati sulla superficie di installazione mediante staffe, ancoraggi vari, zavorre, viti da terreno a seconda della natura del sito di installazione dell’impianto.
  • Inverter : questo apparato converte l’energia elettrica prodotta dai moduli da corrente continua a corrente alternata con una frequenza di 50Hz. A volte gli inverter ospitano dispositivi di protezione (interfaccia di protezione) che determinano lo spegnimento dell’impianto in caso di blackout o manutenzione da parte dei tecnici (ENEL/ACEA) sulla rete di collegamento.
  • Misuratori di energia: vengono utilizzati per conteggiare l’energia prodotta dall’impianto e quella immessa nella rete del gestore elettrico.
  • Quadri elettrici e cavi di collegamento.
  • Cavi, cabine, interruttori e altri dispositivi che completano l’impianto fotovoltaico.

Quando installare un impianto fotovoltaico a Frosinone

Chiarite le funzionalità di un impianto fotovoltaico, cerchiamo di spiegare quando è il caso di installare un impianto fotovoltaico.

Da un punto di vista temporale, non ci sono particolari condizioni stagionali o meteorologiche per cui convenga installarlo: è sempre un buon momento per farlo.

Certo, pioggia e cattivo tempo possono ridurre la resa di un impianto fotovoltaico che, per sue caratteristiche, lavora e rende proprio sulla base dell’energia prodotta naturalmente dal sole.
In realtà, dei buoni pannelli fotovoltaici, scelti e montati sulla base delle caratteristiche della propria abitazione, possono risultare estremamente fotosensibili, quindi in grado di filtrare anche il più piccolo raggio di luce per trasformarlo in energia elettrica.
In questo caso, anche in condizioni meteorologiche avverse, un buon impianto sarà in grado di filtrare, anche se in minima parte, gli impercettibili raggi di sole, producendo energia a costo zero.
Inoltre la tecnologia ha fatto dei grandi passi avanti per sfruttare le gocce di pioggia come un nuovo generatore di elettricità: si tratta delle nuove e rivoluzionare celle ibride.
Un buon suggerimento è quello di scegliere un impianto fotovoltaico con ottime capacità di resa, pannelli di ottima qualità e soprattutto suggerito da un consulente esperto che sarà in grado di suggerire la soluzione più adatta al luogo di installazione e al proprio stile di vita.
Questo da un punto di vista climatico: se invece ti stai chiedendo “quando” installare un impianto fotovoltaico perché ci sono le condizioni nell’abitazione, ecco cosa devi sapere.
Il fotovoltaico è una soluzione intelligente ed efficiente adatta a chiunque voglia risparmiare a lungo termine sui costi dell’elettricità, a chi è sensibile ai temi dell’ecologia e della sostenibilità ambientale e a chi ama scegliere soluzioni all’avanguardia per la propria abitazione o la propria azienda.
Scopriamo di più su quali sono i requisiti che devi avere se decidi di installare un impianto fotovoltaico.

Chi può installare un impianto fotovoltaico a Frosinone

Tutti possono installare un impianto fotovoltaico?

Partiamo da una distinzione: il fotovoltaico è una soluzione funzionale nella vita di un’abitazione privata ma anche di un’azienda. Diverse sono le caratteristiche e le soluzioni da adottare.

fotovoltaico a frosinoneImpianto residenziale

Il fotovoltaico è perfetto nelle abitazioni e nei condomini, in quanto la quantità di energia elettrica necessaria è abbastanza contenuta e l’impianto riesce a funzionare in modo ottimale.

Ecco quali sono i benefici di un impianto residenziale.

 

 

impianto fotovoltaico commercialeImpianto aziendale

Il fotovoltaico è un’ottima scelta anche per gli esercizi commerciali, dai più piccoli come bar, alimentari, centri estetici, parrucchieri, supermercati (in generale chi ha bisogno di molta elettricità in un arco temporale della giornata molto prolungato), ma anche per grandi impianti produttivi, distributivi, fabbriche e impianti di grandi dimensioni che possono in questo modo ottenere un risparmio non indifferente.

Guarda qui i benefici di installare un impianto commerciale e di quali offerte approfittare subito.

Dove installare un impianto fotovoltaico a Frosinone

E’ una delle domande più frequenti dei nostri utenti al telefono: “dove si può installare l’impianto?”

Sicuramente il tetto è di gran lunga il luogo ideale per l’installazione di un impianto.

In realtà, i pannelli fotovoltaici possono essere installati sul tetto, sulla facciata di un edificio o anche a terra.

Ciò che è indispensabile analizzare in fase di sopralluogo sono:

-disponibilità di spazio;

-inclinazione del tetto;

-assenza di ostacoli o impedimenti all’installazione dei pannelli.

Verificate queste tre condizioni, chi si occupa di un sopralluogo andrà a definire qual è il posizionamento migliore per i pannelli.

In merito ad eventuali autorizzazioni, sono strettamente legate alla posizione dell’abitazione o dell’attività commerciale, se sottoposta a vincoli paesaggistici o meno (nel primo caso servirà un nulla osta, nel secondo sarà sufficiente un semplice modello Unico).

Perchè installare un impianto fotovoltaico a Frosinone

Ma quali sono i reali benefici di scegliere un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica?

Ecco 3 buoni motivi per passare al fotovoltaico.

  1. RISPARMIO: la scelta di questa soluzione permette di ottenere un importante risparmio in bolletta grazie all’autoproduzione di energia; i risparmi sui costi della bolletta elettrica arrivano fino al 90%. Inoltre, grazie alla Cessione del Credito/Sconto in fattura, alla detrazione fiscale o ai benefici del Superbonus 110%,  è ancora più conveniente, poiché potrai beneficiare di un bonus extra per le spese sostenute.
  2. ECOSOSTENIBILITA’: l’efficientamento energetico è una soluzione green che, oltre a rispettare l’ambiente, aumenta il valore dell’immobile; i sistemi di efficientamento energetico sono una risposta effettiva e concreta, per un investimento senza rischi, che valorizza il tuo immobile. Gli impianti fotovoltaici, soprattutto se uniti alle pompe di calore di ultima generazione, ti offrono una soluzione energetica definitiva, green e versatile.
  3. FLESSIBILITA’: con il fotovoltaico puoi modificare la potenza dell’impianto in qualsiasi momento.

Fotovoltaico a Frosinone: quale scegliere

In Aton Solution facciamo sempre una raccomandazione: “ATTENZIONE AL MARCHIO DI FABBRICA! SIGNIFICA QUALITA’ E RISPARMIO NEL TEMPO”.

In questo momento di forte espansione del mercato fotovoltaico, molti operatori tendono a giocare sul prezzo a ribasso a discapito della qualità dei materiali. Prima di tutto bada bene a selezionare materiale ufficiale, di produttori certificati e presenti sul mercato da molti anni.

Quando si decide di assemblare un impianto è importante scegliere solo ed esclusivamente marchi e prodotti certificati dalla fabbrica e adatti per la normativa italiana. Prodotti di sottomarca a basso costo non garantiscono la qualità, la resa e la durata nel tempo! Oltre, caratteristica da non trascurare,  a non assicurare la presenza di ricambi.

Come scegliere tra i vari brand quelli migliori e cosa cambia tra uno e l’altro?

Ci sono diversi marchi affidabili e con caratteristiche qualitativamente alte: qui ti citiamo quelli che i nostri installatori raccomandano.

Quello che sostanzialmente fa la differenza tra i pannelli top di gamma è la garanzia: alcuni 10 anni, altri fino a 25, alcuni solo sui pannelli, alcuni anche sull’inverter.

Un sopralluogo è la soluzione ideale per lasciarsi guidare nelle scelte, evitando preventivi on line in cui manca un necessario e oggettivo scambio di informazioni e analisi sul posto dell’istallazione eventuale. Ecco perché in Aton Solution svolgiamo sempre un sopralluogo preventivo.

Fotovoltaico a Frosinone: quali incentivi?

Ecco il tasto dolente, motivo di grande confusione sul tema: “posso accedere al bonus 110%?”,  “meglio detrazione in 10 anni o sconto in fattura subito?”.

Partiamo da una consapevolezza: installare un impianto fotovoltaico oggi risulta estremamente conveniente grazie ai molteplici incentivi riconosciuti.

Primo fra tutti, probabilmente il più trasparete, la cessione del credito/sconto in fattura del 50%: tutti possono accedervi, condomini e singole unità immobiliari, scegliendo se portare il costo in detrazione in 10 anni o fruire di uno sconto immediato in fattura. In questo caso, in Aton Solution le pratiche sono completamente a nostro carico: guarda qui cosa pensa chi ha fruito dei servizi Aton Solution.

Sull’ecobonus 110%, ancora tante le incertezze sulle procedure da adottare e sul futuro di questo incentivo.

Per approfondire leggi qui.

Quello di cui siamo certi è poter chiarire le idee agli utenti con una consulenza approfondita, ascoltando le reali esigenze e rispondendo a tutti i dubbi sull’argomento.

Per approfondire vieni a trovarci nei nostri uffici a Frosinone o prenota qui una consulenza gratuita.

Sede Aton Solution